Articoli

Come piantare e potare l'albero di pistacchio?

Come piantare e potare l'albero di pistacchio?

Le caratteristiche dell'albero di pistacchio

  • digitare: albero da frutto
  • altezza: fino a 5m
  • Colore del fiore: rosso, giallo
  • Nome della frutta: pistacchio
  • Esposizione desiderata: soleggiato
  • Tipo di terreno: ben drenato
  • fogliame: persistente
  • disinfettante: non
  • varietà:Pistacia atlantica, pistacia lentisco, pistacia terebinthus, pistacia vera, pistacia palaestina

Origini e caratteristiche dell'albero di pistacchio

Il pistacchio (Pistacia Vera) è una delle nove specie appartenenti all'ordine di Sapindales e alla famiglia delle Anacardiaceae. Originaria dell'Asia Minore, cresce principalmente nelle aree a clima mediterraneo, in particolare nel Nord Africa e nel sud della Francia. Questo albero teme inverni freddi e rigidi.

Il pistacchio si distingue per le sue foglie decidue che includono tra tre e cinque volantini più o meno coriacei. Il pistacchio è molto popolare per i suoi pistacchi, tipi di mandorle profumate consumate in diverse forme, così come per la sua resina che viene utilizzata nella composizione della vernice.

È un arbusto che può anche essere coltivato per il suo aspetto ornamentale.

Piantagione di pistacchi

Il pistacchio dovrebbe essere piantato in terreno ben drenato, leggermente calcareo. Richiede una buona esposizione al sole per sfruttare il calore che cresce.

Si consiglia di piantare pistacchi in autunno. Ciò consente loro di mettere radici più facilmente fino alla primavera. Si consiglia di preparare la piantagione di pistacchi con almeno 1 mese di anticipo. Per questo, è necessario scavare il buco mediante un allentamento e un letame di fondo.

Coltivazione e manutenzione del pistacchio

Cultura al pistacchio è piuttosto semplice e non richiede molta manutenzione giornaliera.

Questo albero, le cui dimensioni variano tra 3 e 8 metri, supporta sia la siccità che il freddo. Può infatti resistere a temperature fino a -20 ° C. Fai attenzione, tuttavia, alle gelate molto più moderate che potrebbero danneggiare la fioritura primaverile del pistacchio, che necessita di temperature miti invernali per produrre i suoi frutti, dopo aver seminato in autunno.

Il pistacchio è resistente alla siccità, ma richiede annaffiature regolari durante la stagione di crescita. Se manca l'acqua, il pistacchio produrrà meno pistacchi del solito.

Le dimensioni dell'albero di pistacchio deve essere fatto all'inizio dell'anno, a gennaio o febbraio. È un albero che guarisce male, quindi la potatura dovrebbe essere fatta solo se è necessario. Sii soddisfatto con una potatura leggera, che ti consente di rimuovere il legno morto e mantenere una certa ramificazione dei rami.

Malattie e parassiti del pistacchio

I principali parassiti che attaccano il pistacchio sono acari e afidi.

Raccolta di pistacchi

I suoi semi, pistacchi, completano perfettamente un aperitivo. Ottenere semi è abbastanza difficile. Pistacia Vera è dioico, la sincronizzazione della fioritura del pistacchio maschio e del pistacchio femmina è essenziale per la produzione.

Per ottenere il fiore di pistacchio, è quindi necessario impollinare e imporre obbligatoriamente un albero maschio e una femmina. Se la fioritura non si verifica contemporaneamente, sarà necessario utilizzare l'impollinazione artificiale raccogliendo le infiorescenze maschili per spruzzare il polline sui fiori femminili

Proprietà del pistacchio e dei pistacchi

pistacchi sono molto ricchi di rame, magnesio e potassio e contengono molte proteine. Scientificamente noto come Pistacia Lentisco, il lentisco di pistacchio è all'origine di un potente olio essenziale con proprietà antisettiche, antidolorifici, tonificanti, stimolanti e decongestionanti per le vie respiratorie, venose, linfatiche e persino prostatiche. Pertanto, è indicato per il trattamento di iperemia, vene varicose e gambe pesanti.