Brevemente

Come piantare e mantenere la gerbera

Come piantare e mantenere la gerbera

Origini e peculiarità della gerbera

La gerbera è un fiore ornamentale originario del Sud America, Africa, Madagascar e Asia, appartenente alla famiglia delle Asteraceae. Il fiore è molto simile alla margherita, con grandi teste di fiori e due file di fiori. La gerbera è una pianta folta, la foglie di gerbera sono lunghi e verdi, inseriti in una rosetta. I fiori possono essere gialli, arancioni, bianchi, rossi o rosa. Ci sono più di trenta specie selvatiche e diverse migliaia di esemplari ibridi creati da specialisti botanici, che consentono di ottenere a volte fiori bicolori. Il centro del fiore è generalmente nero. Questa pianta ornamentale che può essere coltivata in vaso o apprezzata in un vaso, evoca un profondo amore nel "" linguaggio dei fiori "". La gerbera è una pianta in depurazione. Posizionato nel tuo interno, neutralizzerà i fumi dei composti chimici.

Piantagione di gerbera

La gerbera misura circa 60 cm di altezza alla maturità, i suoi fiori possono raggiungere un diametro da 8 a 15 cm a seconda dell'età della pianta e della sua esposizione al sole. La piantagione di gerbera si svolge in primavera, nel mese di aprile. il periodo di fioritura della gerbera è estate. Puoi anche tenere la gerbera al chiuso durante tutto l'anno. Se la pianta richiede molta luce, è meglio evitare di metterla in pieno sole in estate tra mezzogiorno e le 14:00 Preferirà un posto leggermente ombreggiato nelle ore più calde. Ha anche bisogno di terreno ben drenato e non tollera temperature che scendono sotto i 5 ° C. Si adatta molto bene alle serre, perché ama le atmosfere umide.

Manutenzione della gerbera

Molto debole, la gerbera deve essere rinnovata ogni tre anni, al fine di mantenere bellissimi letti. Non esitate, durante il periodo di crescita e fioritura, ad aggiungere fertilizzanti di tipo geranio.

Gerbera irrigazione

La gerbera preferisce il terreno sempre umido, assicurati di annaffiarlo frequentemente ma con parsimonia, specialmente durante i periodi caldi.

Malattie della gerbera

La gerbera è particolarmente sensibile agli attacchi di afidi, alle mosche bianche e al marciume che possono apparire se gli dai troppa acqua e il terreno di impianto non è abbastanza drenante.

Specificazioni