Brevemente

I idroponica

I idroponica

Cos'è l'idrocoltura?

L'idrocoltura è una tecnica volta a sostituire il substrato tradizionale con una soluzione acquosa, senza terra. La soluzione contiene i nutrienti necessari per lo sviluppo delle tue piante e può assumere varie forme, come palline di argilla o lana minerale.

Qual è il vantaggio di una tale tecnica?

Il primo vantaggio è l'irrigazione: il substrato utilizzato rimane sempre umido e lo spazio tra ciascun materiale consente all'acqua di fluire facilmente sul fondo della pentola o del supporto. L'idrocoltura si basa quindi sul principio di capillarità: l'acqua sale attraverso il substrato che agisce come una spugna. Finché l'umidità rimane intrappolata al suo interno, non è quindi necessario annaffiare. Le piante possono quindi durare per diverse settimane senza annaffiare! Inoltre, l'argilla e la lana minerale trattengono i nutrienti dall'acqua: la crescita delle piante è ottimizzata. Infine, il substrato non è degradabile e può essere utilizzato a lungo. I rinvasi sono quindi più distanziati nel tempo.

I limiti di questo sistema

Sfortunatamente, anche l'idrocoltura presenta degli svantaggi: non tutte le piante sono adattate a questo sistema e alcune potrebbero quindi soffrirne. Inoltre, richiede di avere vasi e supporti più grandi, poiché il substrato è voluminoso.