Informazioni

Installare la pavimentazione del pannello su un massetto asciutto

Installare la pavimentazione del pannello su un massetto asciutto

Utilizzato frequentemente per riabilitare i pavimenti danneggiati, il massetto a secco è una soluzione efficace e semplice poiché non richiede l'uso di cemento. Ma una volta realizzato, il massetto a secco deve essere coperto con piastre di distribuzione del carico. Tra le possibili soluzioni vi è l'installazione di un pavimento a pannelli, sul quale verranno aggiunti i rivestimenti scelti.

Prepara il terreno

Al termine delle varie fasi di realizzazione del massetto a secco, è necessario eseguire l'installazione del pavimento galleggiante su pannelli. Per iniziare, è necessario disporre di cunei di espansione di circa 10 millimetri nella parte inferiore di ogni parete per preparare l'installazione. Composto da pannelli truciolari appositamente progettati per combattere l'umidità, il pavimento è facile da installare grazie agli interstizi con i quali sono forniti i bordi dei pannelli.

Installazione di pannelli per ogni essiccatore

Posiziona il tuo primo pannello bianco, vale a dire senza incollarlo, contro gli spessori che hai precedentemente posizionato. Si consiglia di iniziare dal lato più lontano dalla porta. Disporre i pannelli della prima fila, avendo cura di tagliare, se necessario, l'ultimo pannello con un seghetto alternativo. La caduta quindi ottenuta deve essere utilizzata per iniziare la seconda fila se giudichi che le sue dimensioni sono sufficienti.

Incollaggio e fissaggio di pannelli

Applicare la colla e utilizzare un martello per facilitare la regolazione dei pannelli prima di avvitarli utilizzando viti autoperforanti. I giunti tra i pannelli devono essere realizzati con un rivestimento in gesso. Dopo 24 ore, è possibile rimuovere i cunei di espansione.